Ricerca LocalitàRicerca Località
FacebookTwitter

[METEO DICEMBRE]: Analisi tecnica dei parametri Tropo-Stratosferici

Un saluto a tutti i lettori di Meteodue.it
Il mese di Dicembre è appena iniziato, ma stanno emergendo significativi particolari
circa la disposizione del Vortice Polare e le dinamiche legate agli eddy flux.

Entrando nel dettaglio, l'evoluzione che ha contraddistinto l'inizio del mese di Dicembre,
è fortemente dipendente dalla genesi di un Canadian Warming (CW ):

inizio Dicembre

Il raffreddamento e la contrazione del Vortice Polare Stratosferico, sono ben evidenti anche attraverso
l'analisi dello "Zonal Wind ", che nei prossimi giorni vedrà un netto approfondimento del Vortice Polare
riscontrabile nell'impennata del vento zonale:

dic1

Molto significativa anche la puntata positiva dell'indice AO che avverrà praticamente in sincrono
con questa dinamica, evidenziando ancora il buon coupling di tutta la struttura:

dic2

La fase successiva, vedrà una rotazione dell'asse maggiore del VPS e dei blocchi termici, con aumento
del grado di ellitticizzazione dello stesso alla variazione del pattern Arctic Dipole:

dic3

I forecast su base Reading evidenziano l'attivazione di una W2  con breaking wave
in media-bassa Stratosfera:

dic4

In questo frangente dovremmo registrare un calo dell'indice AO e la possibilità che si
verifichino intrusioni di aria fredda fin sul Mediterraneo. A seguire potrebbe essere
possibile un'onda un pò più lunga(seconda ed ultima parte del mese di Dicembre):

INVERNO 2016 17 SCENARIO 2

Nel frattempo, la mancanza di onde planetarie di sufficiente ampiezza e trasporto verticale,
favoriscono in maniera persistente un raffreddamento Stratosferico di forte grado, con
Temperature inferiori ai -75°C alla quota dei 5hPa:

dic5

Forte approfondimento e progressivo riaccentramento del VPS a partire dalle quote più elevate:

dic6

L'evoluzione di tale dinamica si sposa bene con gli studi di Waugh, Polvani et al. :

dic7

Nel seguente schema proponiamo la possibile evoluzione riguardante le anomalie
delle altezze GPT sull'area Polare:

dic8

Il mese di Gennaio in tal caso vedrebbe una
predominanza dello scenario 3:
Inverno 2016 17 scenario 3

Pur senza escludere rapide sequenze degli altri 2 scenari proposti sull' Outlook di Meteodue



REDAZIONE METEODUE.IT, consulenza tecnica a cura di Filippo Casciani
inizio Dicembre