• Benvenuti nel nuovo forum di Meteodue.it

Il Tornado di Mira (Ve) dell' 8/7

aralbedo

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
8,995
Reazioni
1,592
Punteggio
113
Località
Ab. Prato s/o - Lav. Capalle (Fi)
Apro questo td per raccogliere foto, immagini , video di quello che è stato un evento davvero rilevante, che purtroppo, come spesso accade in questi casi, ha provocato due vittime, molti feriti e moltissimi danni.

Si è trattato certamente di una supercella tornadica, tipologia temporalesca non rarissima in Pianura padana e in Veneto in particolare, colpito duramente diverse volte anche in passato.

Chi avesse link o direttamente foto, video, immagini satellitari, radarate e quant'altro è pregato di inserirle in modo da non disperderle in vari td

Grazie
 

aralbedo

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
8,995
Reazioni
1,592
Punteggio
113
Località
Ab. Prato s/o - Lav. Capalle (Fi)
Inizio io con una carrellata di foto di Alberto Gobbi di fenomenitemporaleschi.it

aw3x46.jpg


149bbjl.jpg


es2b8m.jpg


t8nn5z.jpg


2s7amfk.jpg


1052pl5.jpg
 

Sauro

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
4,019
Reazioni
0
Punteggio
0
Località
Montecarlo (LU) 162 mt. s.l.m.
Tornado che passerà alla storia! vediamo fra qualche giorno come verrà classificato. Al momento parlano di EF2/EF3, ma ancora è presto per stabilirlo!

In giornata cerco di raccogliere qualche foto!  ;)

Ora cerco una web di Venezia dove si vedeva benissimo una bellissima Wall Cloud  ;)
 

aralbedo

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
8,995
Reazioni
1,592
Punteggio
113
Località
Ab. Prato s/o - Lav. Capalle (Fi)
Sauro ha detto:
Tornado che passerà alla storia! vediamo fra qualche giorno come verrà classificato. Al momento parlano di EF2/EF3, ma ancora è presto per stabilirlo!

In giornata cerco di raccogliere qualche foto!  ;)

Ora cerco una web di Venezia dove si vedeva benissimo una bellissima Wall Cloud  ;)

Per me non si sono dubbi Marco...ha raso al suolo fino alle fondamente alcune abitazioni  :eek:
 

aralbedo

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
8,995
Reazioni
1,592
Punteggio
113
Località
Ab. Prato s/o - Lav. Capalle (Fi)
Vi allego un link di meteonetwork di un articolo sempre di Alberto Gobbi con una spiegazione sull'accaduto, foto, immagine , radarate. Dategli un occhio perchè è molto interessante

http://www.meteonetwork.it/veneto/tornado-mira-e-dolo-ve-dell8-luglio-2015

Mi viene solo da aggiungere che accade molto spesso che le supercelle si formino sul bordo meridionale di una linea temporalesca, in coda praticamente,  poichè proprio in quest'area  hanno moltissima energìa a disposizione e non subiscono interferenze di alcun genere dalle celle più vicine.
 

oldstylewinter

Utente esperto
Grande Ufficiale
Messaggi
25,184
Reazioni
0
Punteggio
0
Località
Zona Querceta, Versilia (LU)
Un tornado che demolisce case in muratura,pur vecchie che siano,non è di quelli tanto leggerini. Le elevate quantità di energia in gioco
unitamente ad aria più fresca e secca e particolari condizioni locali hanno creato qualcosa di estremamente raro in Italia ma che è comune in zone dove i contrasti tra masse d'aria opposte sono intensi come nel Midwest americano.
:)
 

Sauro

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
4,019
Reazioni
0
Punteggio
0
Località
Montecarlo (LU) 162 mt. s.l.m.
oldstylewinter ha detto:
Un tornado che demolisce case in muratura,pur vecchie che siano,non è di quelli tanto leggerini. Le elevate quantità di energia in gioco
unitamente ad aria più fresca e secca e particolari condizioni locali hanno creato qualcosa di estremamente raro in Italia ma che è comune in zone dove i contrasti tra masse d'aria opposte sono intensi come nel Midwest americano.
:)

Giusto Old  ;) però è molto meno raro di quanto si pensi sul nord-italia..anche in Puglia hanno già visto tornado del genere!
 

oldstylewinter

Utente esperto
Grande Ufficiale
Messaggi
25,184
Reazioni
0
Punteggio
0
Località
Zona Querceta, Versilia (LU)
Sauro ha detto:
Giusto Old  ;) però è molto meno raro di quanto si pensi sul nord-italia..anche in Puglia hanno già visto tornado del genere!

Al nord è un po' meno raro ma il  loro numero è frequenza è neanche avvicinabile ai dati americani. Difficile stabilire se l'apparente aumento dei tornadi degli ultimi 30 anni è reale o è dovuto ad una maggiore possibilità di rilevare tali eventi grazie ai radar, alle stazioni di rilevamento,webcams,internet ecc...
:)
 

jack92

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
5,143
Reazioni
1
Punteggio
38
Località
Retignano (Stazzema) 400 m.s.l.m.m.
aralbedo ha detto:
Vi allego un link di meteonetwork di un articolo sempre di Alberto Gobbi con una spiegazione sull'accaduto, foto, immagine , radarate. Dategli un occhio perchè è molto interessante

http://www.meteonetwork.it/veneto/tornado-mira-e-dolo-ve-dell8-luglio-2015

Mi viene solo da aggiungere che accade molto spesso che le supercelle si formino sul bordo meridionale di una linea temporalesca, in coda praticamente,  poichè proprio in quest'area  hanno moltissima energìa a disposizione e non subiscono interferenze di alcun genere dalle celle più vicine.
Cmq anche lì con i dp non scherzano...Parlano di dp tra i 24 e i 26°C :eek: :eek: :eek: :eek: :eek:
 

Apuo

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
4,992
Reazioni
34
Punteggio
48
Case in muratura sbriciolate...auto ribaltate... :eek:

Metto l'animazione radar che avevo già postato ieri di là, magari è utile:

5l5hnc.gif
 

Sauro

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
4,019
Reazioni
0
Punteggio
0
Località
Montecarlo (LU) 162 mt. s.l.m.
oldstylewinter ha detto:
Al nord è un po' meno raro ma il  loro numero è frequenza è neanche avvicinabile ai dati americani. Difficile stabilire se l'apparente aumento dei tornadi degli ultimi 30 anni è reale o è dovuto ad una maggiore possibilità di rilevare tali eventi grazie ai radar, alle stazioni di rilevamento,webcams,internet ecc...
:)

Diamine, la Tornado Alley tutta una altra storia  ;)

Io dicevo che in alcune zone di Italia ci sono sempre stati! Per quanto riguarda il nord mi vengono in mente quello del 16 giugno del 1957, 4 luglio 1965, 11 settembre del 1970.....ma ce ne sarebbero degli altri che magari non sono stati documentati con foto e video  ;)

Per non parlare di tutti quelli documentati  ;)
 

rodanosnow

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
9,109
Reazioni
0
Punteggio
0
Località
stabbia padule 18 slm(cerreto guidi)
Faccio un paragone col downburst a stabbia anche se sono 2 fenomeni meteorologici diversi... il downburst ha scoperchiato tetti ribaltato auto ecc... fonti attendibili mi hanno parlato di 220km/h di raffica massima nel centro del fenomeno, ora guardando le immagini di mira e paesi limitrofi, mi viene da pensare che il vento abbia toccato i 300km/h...per radere al suolo case in quel modo,250 km/h non sono sufficienti
 

leo81

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
10,203
Reazioni
0
Punteggio
0
Località
cerretti (pi) 94mslm
rodanosnow ha detto:
Faccio un paragone col downburst a stabbia anche se sono 2 fenomeni meteorologici diversi... il downburst ha scoperchiato tetti ribaltato auto ecc... fonti attendibili mi hanno parlato di 220km/h di raffica massima nel centro del fenomeno, ora guardando le immagini di mira e paesi limitrofi, mi viene da pensare che il vento abbia toccato i 300km/h...per radere al suolo case in quel modo,250 km/h non sono sufficienti
Ci sono state strutture in muratura demolite pure a Stabbia in via del Lupo
Chiaro che i 2 fenomeni non sono assolutamente paragonabili
Ma se il dato registrato lo scorso settembre è veritiero probilmente la velocità dei venti del tornado di ieri sono state ampiamente superiori ai 200 km/h
 
G

gelosnow

Guest
Adesso a studio aperto, il meteorologo del centro Epson, ha detto che il tornado si classifica fra ef3 ed ef4!
 

rodanosnow

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
9,109
Reazioni
0
Punteggio
0
Località
stabbia padule 18 slm(cerreto guidi)
leo81 ha detto:
Ci sono state strutture in muratura demolite pure a Stabbia in via del Lupo
Chiaro che i 2 fenomeni non sono assolutamente paragonabili
Ma se il dato registrato lo scorso settembre è veritiero probilmente la velocità dei venti del tornado di ieri sono state ampiamente superiori ai 200 km/h
La mia vecchia stazione misuro`159km/h e come sai sto fuori dal paese,quindi i 220km/h di raffica sono attendibilissimi  la stazione di stabbia ha rilevato 120km/h agli inizi prima di essere colpita dalle tegole... peccato perché poteva essere il dato amatoriale più elevato di tutta la toscana...comunque questo tornado è durato parecchio mantenendosi quasi sempre al massimo della sua forza distruttiva... va detto che tra veneto e Friuli ci sono stati anche ef4/ef5 moltissimi anni fa...
 
Top