• Benvenuti nel nuovo forum di Meteodue.it

Modelli Marzo 2023: Ecmwf, Ukmo, Gfs, Gem, Dwd, Icon, Nasa Jma + LAM

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Nevesarda87

Utente esperto
Messaggi
110
Reazioni
120
Punteggio
43
Località
Mandas, centro sud Sardegna, 500m.s.l.m
Caspita che bombolone sopra di noi sul finire della 1 decade marzolina. Gfs lo propone con insistenza da vari run. Certo sono carte a over 300 che contano come il 2 di bastoni, però si scorge un qualcosa di veramente importante e interessante. Monitoriamo
 

zagor

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
1,575
Reazioni
371
Punteggio
83
Località
voghera
Primo sguardo ai Lam : Atome vede piu o meno il nulla su tutto il Nord tranne qualcosa sulle alpi occidentali per Stau. Molto buono per tutta la Toscana il Lazio , Umbria, Liguria di levante Emilia Romagna almeno in parte.
Qui l'ennesimo nulla per la gioia di qualcuno. Ma terremo duro come sempre.
 

Allegati

  • aromehd-25-51-0.png
    aromehd-25-51-0.png
    81.3 KB · Visualizzazioni: 67

ponente

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
19,732
Reazioni
250
Punteggio
83
Località
Pontedassio(IM) 80 Mt.
Pensaci tu Marzo

ECMOPEU00_126_1.png
 

Gabriele14

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
1,769
Reazioni
224
Punteggio
63
Località
Roma (zona marconi)
Primo sguardo ai Lam : Atome vede piu o meno il nulla su tutto il Nord tranne qualcosa sulle alpi occidentali per Stau. Molto buono per tutta la Toscana il Lazio , Umbria, Liguria di levante Emilia Romagna almeno in parte.
Qui l'ennesimo nulla per la gioia di qualcuno. Ma terremo duro come sempre.
Zagor io non credo che nessuno esulti per la siccità al nord ovest, vedo molti tuoi interventi dove ribadisci questa cosa. Possono esserci stati post fraintesi o poco simpatici, ricordo anche un mio commento una settimana fa dove ho poi specificato il senso delle parole, mi scuso se ho contribuito a questa sensazione di "ghettizzazione" del nord-ovest, che non era mia intenzione. Il fatto è che quest'inverno ha palesato una situazione critica un po' su tutta la penisola, chiaramente colpendo alcune zone di più, visto anche l'anno passato molto siccitoso, ma ti assicuro che anche qui al centro è dura, precipita qualcosa in media ogno 30 giorni e con quantitativi ridicoli, roba che nemmeno si bagna il terreno a momenti, le montagne soffrono, penso ai Simbruini che ho qui vicino, vette che arrivano ai 2000, marroni fino al 20 gennaio, salvate da una discreta nevicata nell'unica settimana invernale di questa stagione e tornate già quasi marroni. Parliamo di una stagione che ha colpito duramente, evidenziando il fatto che viviamo una primavera/estate secca per 11 mesi con un mese di autunno/inverno se va bene. Mi auspico fortemente che la primavera possa almeno in parte riequilibrare il deficit pluviometrico in tutto il Paese, possibilmente con nevicate sulle Alpi dove serve veramente anche come scorta estiva, in tal senso solo l'atlantico basso ci può dare una mano. Sono certo che qui tifiamo tutti per le stesse cose, aldilà di un orticellismo che ci sta in qualche battuta ma che non credo voglia discriminare nessuno.
 

simofir

Utente esperto
Messaggi
1,559
Reazioni
609
Punteggio
113
Località
Firenze
in ottica precipitazioni al nord tutto (perchè dopo le nevicate del Piemonte stasera, ne servirebbe a valanghe sull'arco alpino in condizioni pietose da ovest a est) non ho belle sensazioni.
 

GM Chenal

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
5,426
Reazioni
3,138
Punteggio
113
Località
Aosta, 600 m slm
Intanto a sorpresa forti nevicate là dove non mi aspettavo (Alta Valle d'Aosta).
Inferno bianco a 15 km a N di Aosta (con temperature in tracollo e forti venti da E). Si tratta di intensi rovesci di chiara natura convettiva.
big_crevacol.jpg
 

GM Chenal

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
5,426
Reazioni
3,138
Punteggio
113
Località
Aosta, 600 m slm
Oggi tra i run perturbatori del modello europeo si trova davvero di tutto, segnale che a marzo nessuna configurazione può ancora essere esclusa.
animvup6.gif

animdcw8.gif
 

Maurizio

Utente esperto
Membro Senior
Messaggi
1,005
Reazioni
246
Punteggio
63
Località
Caselle torinese
Intanto a sorpresa forti nevicate là dove non mi aspettavo (Alta Valle d'Aosta).
Inferno bianco a 15 km a N di Aosta (con temperature in tracollo e forti venti da E). Si tratta di intensi rovesci di chiara natura convettiva.
Visualizza allegato 11091
Ciao carissimo ,qui intanto solo guardando il radar c'e' da inc***^^^ di brutto ,il piemonte semra che ha un virus di cui viene evitato come sempre chirurgicamente,piove a intermitenza ,ogni tanto qiando aumenta la precipitazione diventa neve ,ma siamo sempre li mancano le precipitazioni ,configurazione che era congeniale diventata non congeniale,guardiamo avanti ,magari marzo e aprile possono regalare sorprese
 

Allegati

  • Screenshot_20230226-141423_Browser.jpg
    Screenshot_20230226-141423_Browser.jpg
    538.4 KB · Visualizzazioni: 44
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Donazione

Total amount
€465.00
Goal
€410.00
Donation ends:
Top