• Benvenuti nel nuovo forum di Meteodue.it

*AUTUNNO-INVERNO 2023/24 : EL NINO RULEZ

tstora

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
4,534
Reazioni
1,136
Punteggio
113
Località
Monsummano Terme (PT) - Loc. Grotta Giusti
Ricordo un anno, e mi dovete scusare ma non ricordo davvero quale, in cui si leggevano in questa stanza commenti piuttosto ottimistici sul setup stratosferico. Erano tutti piuttosto concordi.
Eravamo molto vicini a Natale, uscirono un paio di aggiornamenti e, uno dopo l'altro, tutti longers commentare le carte dicendo che sostanzialmente fosse andato tutto a ramengo. In una mattina, insomma, era cambiato tutto.
Io rimasi shoccato. Non ero il solo perché fu come un macigno fosse caduto sul forum. In effetti, mi pare, arrivò un mega condizionamento e ci beccammo un mese e mezzo di nulla.
Da quella volta io leggo questa sezione col terrore addosso. 😁

Comunque è tutto molto intrigante, lo ammetto. E grazie di quello che provate a leggere e interpretare qua dentro, è una parte del forum molto interessante, seppur criptica a dir poco.

Torno in rispettoso silenzio che mi pare di stare facendo un karaoke dentro una chiesa! o_O 😅
 

Melbo

Utente
Messaggi
20
Reazioni
2
Punteggio
3
Si in effetti anche dalle prossime uscite modellistiche sono previste diciamo delle "calcagne" per quanto riguarda il tempo atmosferico e le uscite un pò più complete. Non mi piace sicuramente azzardare,ma a mio avviso e spero che qualcosa di buono possa arrivare in particolare per questa stagione invernale.
 

luca_mo

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
809
Reazioni
265
Punteggio
63
Località
Modena
Ricordo un anno, e mi dovete scusare ma non ricordo davvero quale, in cui si leggevano in questa stanza commenti piuttosto ottimistici sul setup stratosferico. Erano tutti piuttosto concordi.
Eravamo molto vicini a Natale, uscirono un paio di aggiornamenti e, uno dopo l'altro, tutti longers commentare le carte dicendo che sostanzialmente fosse andato tutto a ramengo. In una mattina, insomma, era cambiato tutto.
Io rimasi shoccato. Non ero il solo perché fu come un macigno fosse caduto sul forum. In effetti, mi pare, arrivò un mega condizionamento e ci beccammo un mese e mezzo di nulla.
Da quella volta io leggo questa sezione col terrore addosso. 😁

Comunque è tutto molto intrigante, lo ammetto. E grazie di quello che provate a leggere e interpretare qua dentro, è una parte del forum molto interessante, seppur criptica a dir poco.

Torno in rispettoso silenzio che mi pare di stare facendo un karaoke dentro una chiesa! o_O 😅
Era il Dicembre 2014
 

Cloover

CSCT Team
Staff Forum
MD GROUP
Messaggi
15,678
Reazioni
7,040
Punteggio
113
Località
Comune di Marliana a 490mt slm
Ricordo un anno, e mi dovete scusare ma non ricordo davvero quale, in cui si leggevano in questa stanza commenti piuttosto ottimistici sul setup stratosferico. Erano tutti piuttosto concordi.
Eravamo molto vicini a Natale, uscirono un paio di aggiornamenti e, uno dopo l'altro, tutti longers commentare le carte dicendo che sostanzialmente fosse andato tutto a ramengo. In una mattina, insomma, era cambiato tutto.
Io rimasi shoccato. Non ero il solo perché fu come un macigno fosse caduto sul forum. In effetti, mi pare, arrivò un mega condizionamento e ci beccammo un mese e mezzo di nulla.
Da quella volta io leggo questa sezione col terrore addosso. 😁

Comunque è tutto molto intrigante, lo ammetto. E grazie di quello che provate a leggere e interpretare qua dentro, è una parte del forum molto interessante, seppur criptica a dir poco.

Torno in rispettoso silenzio che mi pare di stare facendo un karaoke dentro una chiesa! o_O 😅

Si...era il 214/15.
Ci fu un warming potente con la seconda onda che si rivelò debolissima e il vps andò in displacement con mega piallata.
Sembrava potesse esserci un mmw, molti parametri erano buoni, ma il castello crollò all'improvviso.
Il problema di quell'anno era il blob pacifico e l'annesso pacific Ridge, che ricompattava il vp continuamente sul settore canado groelandese 😏
 

Melbo

Utente
Messaggi
20
Reazioni
2
Punteggio
3
Beh,sicuramente anche il periodo non è il massimo o almeno è stato difficile comprendere come questo "sbalzo" tra freddo e caldo che non c'è stato sia stato possibile,ma è anche scontato dall'altra che di fronte alle temperature in discesa e a certi modelli c'è anche poco da comprendere. Per il resto,possiamo discutere più ampiamente di numerose tematiche con paragoni e verifiche che per il momento lasciano il tempo che trovano
 

GM Chenal

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
7,134
Reazioni
5,435
Punteggio
113
Località
Aosta, 600 m slm
gfs_nh-namindex_20231124.png

gensnh_31_7_228fim5.png
 

GM Chenal

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
7,134
Reazioni
5,435
Punteggio
113
Località
Aosta, 600 m slm
Convinto che dopo questa prima fase invernale ci rivediamo direttamente a febbraio,siamo pure fortunati quest anno ad assaggiare un anticipo di inverno,comunque meglio subito uno strat coooling che più in la.
Cosa ti farebbe pensare questo? Abbiamo una troposfera, non incline al condizionamento, che ha tutte le intenzioni di prendere le redini del "gioco" con una potente risposta alle dinamiche stratosferiche uguale ma di segno contrario...
 

maurino

Utente esperto
Membro Senior
Messaggi
1,104
Reazioni
364
Punteggio
83
Località
savignano sul panaro(MO) 135 slm
Convinto che dopo questa prima fase invernale ci rivediamo direttamente a febbraio,siamo pure fortunati quest anno ad assaggiare un anticipo di inverno,comunque meglio subito uno strat coooling che più in la.
guarda che può andare male anche senza strat cooling, non tiriamo sempre in ballo cose che non ci sono, come va male con un MMW, comunque sei ottimista
 

Maremma

Utente esperto
Messaggi
1,100
Reazioni
547
Punteggio
113
Località
Sesto F.no (FI) - Cecina (LI) - Prata (GR)
Credo stia procedendo come da precedenti analisi di Cloover e adm.ackbar.
Ed ora, che inizia il primo disturbo (ovviamente a carico di una sola onda), penso, da poco esperto, che forse si entra nella fase più interessante, in stratosfera, ma anche più critica (nel senso di cogliere gli sviluppi futuri)
 

Melbo

Utente
Messaggi
20
Reazioni
2
Punteggio
3
Si vedendo meglio le carte dopo si nota appunto uno scorcio forse d'inverno ,sempre se non viene confermato,al contrario in cui si nota una leggera sporgenza di matrice artica che per ovvie ragioni non si può prevedere. Ecco la carta,secondo alcune speculazioni,che speriamo non faccia mai la differenza per dopo. Riporto qua l'immagine seguente che intendo più esattamente.
 

Allegati

  • ECM1-144.gif
    ECM1-144.gif
    48.8 KB · Visualizzazioni: 73

Cloover

CSCT Team
Staff Forum
MD GROUP
Messaggi
15,678
Reazioni
7,040
Punteggio
113
Località
Comune di Marliana a 490mt slm
Interessante la NAO che si mantiene stabilmente negativa e che rimarca il setting Troposferico ben sviluppato al mantenimento di questo pattern.
Una partenza Invernale "old style" , con un calo dell'indice proprio a cavallo col mese di Dicembre, come nelle annate migliori. un WR caratterizzato da un ATR/EUL in grande spolvero, con forti piogge e repentine altalene termiche, Centro Europa nel freezer.

Il NAM tra i 20°N/90°N si è stabilizzato sui +1, mentre il disturbo che vediamo a carico della 1^ cresta d'onda andrà a provocare un displacement ed una successiva contrazione, col NAM che tornerà a salire intorno a metà Dicembre, pur rimanendo ancora sotto la soglia critica.
Questa contrazione provocherà una riaccelerazione anche del VP.
Proprio in questa fase potrebbe strutturarsi uno Scand+ o un Weikoff, con una perturbazione anche alle isoipse del VPS e nuovo warming.
Non escluderei anche un'ondata di freddo sulla linea di tale pattern atmosferico.

nao-gefs-sprd2.png
 

Melbo

Utente
Messaggi
20
Reazioni
2
Punteggio
3
In effetti vedendo meglio le carte a lunga distanza (96-120h) si nota l'incurvare del vortice polare verso nord e verso est. Ciò potrebbe implicare una discesa artica sui nostri lidi? E' chiaro che l'esempio è da vedere metaforicamente per seguire gli andamenti della stratosfera.
 

Donazione

Total amount
€585.00
Goal
€410.00
Donation ends:
Top