• Benvenuti nel nuovo forum di Meteodue.it

Mi sbilancio pesantemente: Probabile forte ondata di gelo e neve.

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
C

Cloover

Guest
Ad oggi mi sentirei di confermare ancora  una probabile reiterazione nel corso del mese di febbraio.

Il VPS tenterà di ricompattarsi intorno alle 144/168h ma giorno dopo giorno risulta evidente la sua debolezza soprattutto in media-bassa stratosfera con velocità zonali continuativamente intorno ai 10m/s:

fluxes.gif


In seguito avremo una forte pulsazione aleutinica(coupling strato-troposferico come avevamo previsto) intorno alle 192/240h con condizionamento del PNA che secondo tutti i forecast virerà nettamente verso il positivo:

comparepn.png


Si nota l'attivazione dell'heat flux per l'ennesima volta ed anche un'onda planetaria che pare decisamente convergente.

In pratica nel corso della 2^ dedace di Febbraio è possibile un TRACOLLO DELL'INDICE AO  e quindi non escluderei una nuova irruzione di aria fredda questa volta,probabilmente,con componente maggiormente artica e con un impianto barico decisamente più meridiano.
Impossibile entrare in dettagli visto il lasso temporale ma per chi credeva che fosse finita qui si dovrà ricredere.

I forecast della MJO vedono una vera e propria ESPLOSIONE CONVETTIVA a livello equatoriale con una fase propizia  a forti scambi meridiani.

ensplumefull.gif


Gli step potrebbero vedere prima l'ingresso della SIBERIA sull'EUROPA/MEDITTERANEO e poi,nel corso del mese,la discesa diretta di un lobo del VORTICE POLARE verso l'EUROPA...............


Cloover

Cloover





 

mai

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
3,589
Reazioni
0
Punteggio
0
Cloover ha detto:
Ad oggi mi sentirei di confermare ancora  una probabile reiterazione nel corso del mese di febbraio.

Il VPS tenterà di ricompattarsi intorno alle 144/168h ma giorno dopo giorno risulta evidente la sua debolezza soprattutto in media-bassa stratosfera con velocità zonali continuativamente intorno ai 10m/s:

fluxes.gif


In seguito avremo una forte pulsazione aleutinica(coupling strato-troposferico come avevamo previsto) intorno alle 192/240h con condizionamento del PNA che secondo tutti i forecast virerà nettamente verso il positivo:

comparepn.png


Si nota l'attivazione dell'heat flux per l'ennesima volta ed anche un'onda planetaria che pare decisamente convergente.

In pratica nel corso della 2^ dedace di Febbraio è possibile un TRACOLLO DELL'INDICE AO  e quindi non escluderei una nuova irruzione di aria fredda questa volta,probabilmente,con componente maggiormente artica e con un impianto barico decisamente più meridiano.
Impossibile entrare in dettagli visto il lasso temporale ma per chi credeva che fosse finita qui si dovrà ricredere.

I forecast della MJO vedono una vera e propria ESPLOSIONE CONVETTIVA a livello equatoriale con una fase propizia  a forti scambi meridiani.

Gli step potrebbero vedere prima l'ingresso della SIBERIA sull'EUROPA/MEDITTERANEO e poi,nel corso del mese,la discesa diretta di un lobo del VORTICE POLARE verso l'EUROPA...............


Cloover

Cloover

fili.. ti si crede a fiducia.. ma siamo troppo stressati da questa situazione! la settimana che incombe è devastante psicofisicamente!!!!
:p :p  :-*
 

snow79

Utente
Messaggi
21
Reazioni
0
Punteggio
0
Località
Morsasco
Cloover ha detto:
Ad oggi mi sentirei di confermare ancora  una probabile reiterazione nel corso del mese di febbraio.

Il VPS tenterà di ricompattarsi intorno alle 144/168h ma giorno dopo giorno risulta evidente la sua debolezza soprattutto in media-bassa stratosfera con velocità zonali continuativamente intorno ai 10m/s:

fluxes.gif


In seguito avremo una forte pulsazione aleutinica(coupling strato-troposferico come avevamo previsto) intorno alle 192/240h con condizionamento del PNA che secondo tutti i forecast virerà nettamente verso il positivo:

comparepn.png


Si nota l'attivazione dell'heat flux per l'ennesima volta ed anche un'onda planetaria che pare decisamente convergente.

In pratica nel corso della 2^ dedace di Febbraio è possibile un TRACOLLO DELL'INDICE AO  e quindi non escluderei una nuova irruzione di aria fredda questa volta,probabilmente,con componente maggiormente artica e con un impianto barico decisamente più meridiano.
Impossibile entrare in dettagli visto il lasso temporale ma per chi credeva che fosse finita qui si dovrà ricredere.

I forecast della MJO vedono una vera e propria ESPLOSIONE CONVETTIVA a livello equatoriale con una fase propizia  a forti scambi meridiani.

ensplumefull.gif


Gli step potrebbero vedere prima l'ingresso della SIBERIA sull'EUROPA/MEDITTERANEO e poi,nel corso del mese,la discesa diretta di un lobo del VORTICE POLARE verso l'EUROPA...............


Cloover

Cloover

Che  bello o sentirti parlare cosi',ci aspetta un mese scoppiettante  ;D SGODURIAZ
 
C

Cloover

Guest
preparatevi a veder rivoluzionato tutto l'impianto barico nord emisferico....Questo febbraio sarà "The Monster" ,un graffio nell'anima..............

aosprd2nc.gif



Cloover
 
S

Sporvino

Guest
:eek:

probabile discesa di un pezzo di VP...e con quell'azzorriano..... :-*
 

nobileneve

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
1,541
Reazioni
0
Punteggio
0
Filippo, questo post è un omaggio al tuo genio!!! Sei l'unico che aveva visto quel che poteva succedere quando nessuno al mondo neppure lo immaginava. Per questo il blizzard di stasera te lo sei meritato tutto...
Dopodiché se dici anche che si rivoluziona l'impianto barico dell'emisfero nord, penso alla scena di "The day after tomorrow" e... godo  :p :-* 8) :eek:
 
C

Cloover

Guest
Dopo la Siberia arriverà il VP ....aria fredda in quota e turbolenze,piogge,temporali e nevicate...Poi probabilmente di nuovo gelo nell'ultima parte del mese  :eek: 

Cloover
 
A

adriano

Guest
Cloover ha detto:
Dopo la Siberia arriverà il VP ....aria fredda in quota e turbolenze,piogge,temporali e nevicate...Poi probabilmente di nuovo gelo nell'ultima parte del mese  :eek: 

Cloover

il dado è tratto...o il vp? clooverio mi aspetto un focus su venerdi sabato per il lazio,ma ancora c'è da dipanare la matassa gfs contro tutti XD
 
C

Cloover

Guest
adriano ha detto:
il dado è tratto...o il vp? clooverio mi aspetto un focus su venerdi sabato per il lazio,ma ancora c'è da dipanare la matassa gfs contro tutti XD

Si la situazione è delicata...quello di stasera più che un minimo è stato un ciclone,con questo gradiente non si scherza ! Se arriva la -20 non so che può accadere...
 

neve74

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
1,301
Reazioni
5
Punteggio
38
Località
foiano della chiana - arezzo
Cloover ha detto:
Si la situazione è delicata...quello di stasera più che un minimo è stato un ciclone,con questo gradiente non si scherza ! Se arriva la -20 non so che può accadere...

complimenti ancora per la tua preparazione.....semplicemente un genio!!!

;) ;) ;) ;)
 
A

adriano

Guest
Cloover ha detto:
Si la situazione è delicata...quello di stasera più che un minimo è stato un ciclone,con questo gradiente non si scherza ! Se arriva la -20 non so che può accadere...

infatti anche qui sotto, nel Lazio, domani la quota neve sarà al ribasso, con moti convettivi importanti e circolazione stretta...domani mattina si scioglie la prognosi per venerdi sabato; ci si gioca tutto da queste parti  :eek:
 

biagiorobur

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
700
Reazioni
0
Punteggio
0
Località
San Rocco a Pilli 254 slm/ Siena centro 322slm
Sito web
www.climameteo24.com
Anche io plaudo a Filippo. Ma non per aver previsto questa ondata di gelo. In questi casi oltre alla bravura e alla competenza serve anche la fortuna.

Io volevo ringraziarti invece per tutto quello che mi insegni ogni giorno coi tuoi interventi. Per alimentare una passione come quella per la meteo servono delle guide e tu sei una delle migliori in circolazione! ;)
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Donazione

Total amount
€585.00
Goal
€410.00
Donation ends:
Top